10
Gen

Lo stile veneziano

Quando all’estero pensano all’Italia, pensano senza alcun ombra di dubbio a Venezia, una città magica che tutti conoscono e amano. Ed è proprio questa “magia” che molti hanno cercato di riprodurre all’interno di casa, con lo stile veneziano. Quest’ultimo ricorda i canali, i ponti, la luce e i colori di Venezia.

Lo stile veneziano

Gli arredi veneziani del XVIII e XIX secolo erano oggetti sgargianti, ricchi di dettagli e grandiosità. Tali pezzi sono stati realizzati con legni di alta qualità che sono stati decorati con foglia d’oro, intarsi e finiture brunite. Oggi sono molte aziende che offrono riproduzioni di mobili veneziani e lo stile è sicuramente molto apprezzato. Lo stile veneziano non è solo tradizione e si sposa bene con il design veneziano contemporaneo.

La cosa più importante da ricordare, però, è l’assoluta opulenza degli arredi. L’utilizzo di tali oggetti richiede una grande attenzione ai dettagli, utilizzandoli con attenzione come punti focali all’interno di una stanza. Noi vi consigliamo di lasciare molto spazio e usare quanta più luce naturale possibile. Il look veneziano può essere opulento e sgargiante, o sottile e sofisticato. Noi vi consigliamo anche di appendere o posizionare una o due maschere del carnevale veneziano, così da aggiungere un vero e proprio tocco di classe a casa vostra.

Tutti i dettagli

Con le loro decorazioni evidenti ma mai eccessive, i mobili in stile veneziano offrono un’ampia varietà di soluzioni che, partendo dal carattere barocco della loro estetica, evocano la bellezza e lo spirito di Venezia in tutte le loro declinazioni. L’arredamento in stile veneziano, insomma, lascia un’impronta forte e difficile da confondere. Vetri e specchi sono invece un’eccellenza della città lagunare; quindi è consigliato utilizzarne di diversi, perfino in bagno.

Visivamente, i mobili in stile veneziano sono spesso decorati con temi e motivi che, più o meno direttamente, richiamano e celebrano l’elemento naturale: farfalle, frutti, fiori, uccelli, piante, e così via. Per quanto riguarda i colori, invece, i mobili in stile veneziano tendono a privilegiare le tonalità pastello, dal blu al rosa, passando per il verde, senza disdegnare l’oro. Grazie a queste caratteristiche, i mobili in stile veneziano hanno il potere di evocare un’atmosfera di prestigio e lusso, suadente e quasi magica, fuori dal tempo.

Un tale stile è classico e si abbina all’elemento senza tempo a cui si sta puntando. Anche la carta da parati e le modanature dovrebbero supportare lo stile veneziano. In questo modo la stanza non sarà troppo complessa, ma piuttosto semplice e coordinata.